Scopri come proporre uno sconto in maniera efficace

Il periodo subito dopo Natale è un momento d’oro per offrire sconti e attirare i clienti nel tuo negozio o sul tuo sito web ma la chiave del successo risiede in una comunicazione strategica e persuasiva. In questo articolo, esploreremo le migliori pratiche di marketing comportamentale per presentare sconti in modo irresistibile (suggerimenti che sono sempre validi… non solo a Natale). 

Come proporre uno sconto: crea contenuti chiari e persuasivi

Iniziare con una comunicazione chiara e persuasiva è fondamentale. Strutturare il piano di sconti, definendo i livelli e la durata di ciascuno, è il primo passo. Decidere quali prodotti mettere in saldo e comunicare la percentuale di sconto in modo trasparente è essenziale per instillare fiducia nei clienti.

Punti Chiave:

  • Definisci la durata e i livelli di sconto in anticipo.
  • Scegli attentamente i prodotti da mettere in saldo.
  • Comunica chiaramente la percentuale di sconto.
  • Utilizza frasi che creino un senso di urgenza e scarsità.

Calendario editoriale per massimizzare l’impatto

Un calendario editoriale ben strutturato è la chiave per una comunicazione efficace. Comunicare l’inizio degli sconti in anticipo e utilizzare diversi canali per diffondere il messaggio progressivamente è una strategia vincente.

L’utilizzo di Instagram e Facebook è fondamentale: sfrutta le Stories e i post per mostrare i prodotti in saldo in modo accattivante. Non dimenticare di utilizzare hashtag pertinenti per amplificare la tua visibilità.

Punti Chiave:

  • Utilizza uno schema per definire le tempistiche.
  • Fai sapere in anticipo quando iniziano. 
  • Sfrutta diversi canali per comunicare progressivamente gli sconti successivi.
  • Utilizza Stories per mostrare prodotti in modo coinvolgente.
  • Usa post e video su Instagram e Facebook per promuovere i saldi.
  • Sfrutta gli hashtag per aumentare la visibilità.

Come proporre uno sconto: cari “vecchi” SMS + e-mail

Gli SMS possono essere un potente strumento di comunicazione. Utilizza messaggi chiari e concisi per informare i clienti sugli sconti. Programmare gli SMS in anticipo e sfruttare una delle numerose piattaforme esistenti può semplificare e rendere più veloce il processo.

Anche le newsletter possono essere un ottimo veicolo per comunicare i saldi: crea segmenti di pubblico e invia newsletter mirate in diversi momenti del periodo di sconti.

Punti Chiave:

  • Utilizza messaggi SMS chiari e concisi.
  • Programmali in anticipo per una comunicazione tempestiva.
  • Sfrutta piattaforme per una gestione efficiente.
  • Segmenta il pubblico per newsletter mirate.
  • Invia più newsletter per informare sui vari livelli di sconto.
  • Utilizza immagini e descrizioni dettagliate dei prodotti scontati.

Strategie di sconto: premiare la fedeltà dei clienti

Offrire sconti ai clienti storici è una strategia vincente: utilizza programmi di fedeltà e premia tutti quelli che hanno dimostrato di apprezzare quello che fai.

Punti Chiave:

  • Implementa programmi di fedeltà per premiare i clienti.
  • Offri sconti basati sulla storia d’acquisto.
  • Utilizza sconti mirati per incentivare ulteriori acquisti.

Sconti su prodotti nuovi ed esclusivi

Lanciare sconti per i primi acquirenti di nuovi prodotti crea un senso di ricercatezza ed esclusività ma attenzione a non svalutare il valore del prodotto abbassando il prezzo in maniera eccessiva.

Punti Chiave:

  • Offri sconti esclusivi per i primi acquirenti di nuovi prodotti.
  • Limita gli sconti per mantenere il valore del brand.

Riduci i carrelli abbandonati

Utilizzare sconti per ridurre i carrelli abbandonati è una tattica davvero molto efficace! Tuttavia ti suggeriamo di usare questa strategia con moderazione per non abituare i clienti ad aspettarsi sconti continui.

Punti Chiave:

  • Riduci carrelli abbandonati offrendo sconti.
  • Usa questa tattica con moderazione per mantenere il valore percettivo.

Sconti per raccomandazioni

Incentivare le raccomandazioni attraverso sconti è un modo efficace per sfruttare il passaparola positivo e far conoscere il tuo marchio.

Punti Chiave:

  • Offri sconti sia al cliente che consiglia che a quello che riceve il consiglio.
  • Incentiva entrambe le parti con offerte allettanti.

Offerte personalizzate 

Utilizzare sconti personalizzati basati sul comportamento del cliente può aumentare significativamente le conversioni e le vendite.

Punti Chiave:

  • Utilizza Facebook Ads per comunicare offerte personalizzate.
  • Crea messaggi su misura per coinvolgere i visitatori.

Sconti sugli abbonamenti per incentivare la fedeltà

Gli sconti sugli abbonamenti sono un’ottima strategia per aumentare la fedeltà del cliente ed estenderla a lungo termine.

Punti Chiave:

  • Offri sconti per gli abbonamenti per incentivare la fedeltà.
  • Usali per spingere il passaggio dagli abbonamenti mensili a quelli annuali (per esempio).
Conclusioni su come proporre uno sconto

Incorporare saggiamente sconti nelle tue strategie di marketing può portare a un aumento significativo delle vendite: ricorda di mantenere sempre un equilibrio e di adattare le offerte in base al comportamento del cliente. 

Ora che hai scoperto come proporre uno sconto vuoi migliorare la tua strategia di marketing? Contatta subito Karalisweb: siamo qui per aiutarti a rendere i tuoi sconti irresistibili e far crescere il tuo business.