Lead Generation

Cos’è la lead generation?

La lead generation è quel procedimento che permette di guadagnare e conservare contatti che, anche in un futuro lontano, possono essere utili per ampliare e potenziare la tua attività.

In sostanza, con la lead generation invogli i potenziali clienti a lasciarti i propri dati di contatto.

E’ un’operazione complessa e meticolosa, che richiede tempo ed impegno, ma non è impossibile da attuare, soprattutto per chi del web marketing ne ha fatto un lavoro e ha sviluppato competenze tali da convincere, chi legge il tuo blog o naviga nel tuo sito, a lasciare volontariamente e con interesse il proprio indirizzo email.

Lead Generation – obiettivo 1: Presentazione

Tutto inizia scrivendo contenuti di qualità e gli utenti che  approdano sul tuo blog o sito web perché ti hanno trovato attraverso una chiave di ricerca ben definita. Il tuo compito è quello di creare contenuti utili e che creino interesse negli utenti

Lead Generation – obiettivo 2: Interesse

Gli articoli del blog e le pagine istituzionali del tuo sito devono catturare l’attenzione dell’utente durante le ricerche sui motori di ricerca e sui social: per presentarti, farti conoscere e generare curiosità devi preparare una pagina di presentazione, una classica pagina web nella quale parli di te e del tuo lavoro.

Come la prepari? Ad una descrizione semplice, ben organizzata e articolata inserisci immagini, grafici, video e testimonianze che possono dare conferma del prodotto o servizio che stai proponendo. Le recensioni sono infatti il fattore preponderante che influenza le decisioni finali degli utenti.

Lead Generation – obiettivo 2: Affiatamento

Pubblicare una pagina di presentazione aziendale significa dare fiducia a chi ci lascia i dati nel form. Di seguito, i dati che non devono mai mancare:

  • Descrizione aziendale e del team
  • Foto dello staff
  • Testimonianze
  • Contatti fisici e social

Chi è interessato a ciò che scrivi sarà ancor più propenso a lasciarti i suoi dati se vede in faccia chi sei, se gli dimostri che si può fidare di te; quindi ampio spazio a immagini reali

Lead Generation – obiettivo 3: contatti

Realizza una pagina contatti semplice e confortevole; inserisci tutti i tuoi recapiti telefonici ed email e l’indirizzo della sede legale e amministrativa.  Questo spazio, se ben organizzato, racchiude il cuore della lead generation: l’utente rilascia i suoi dati attraverso il form perché si fida di te, ha imparato a conoscerti, gli interessano i tuoi prodotti e gli piace il tuo modo di lavorare

Lead Generation – obiettivo 4: riconoscenza

Hai raggiunto l’obiettivo! Hai acquisito la fiducia di un nuovo potenziale cliente e ora ringrazialo con una pagina dedicata. Scrivi un messaggio simpatico e caloroso e invoglialo a seguirti anche sui social. Se soddisfi le esigenze del contatto acquisito (lead) avrai maggiori possibilità che si trasformi in un cliente soddisfatto.

Hai già pensato alla tua strategia di lead generation?

PARLIAMONE e troviamo INSIEME il metodo migliore per la tua Azienda. 

by Published On: 11 Dicembre 2018478 words2,4 min read
  • Nello scorso articolo ci siamo fatti un’idea sulle vanity metrics: abbiamo capito un po’ di cosa si tratta, perché non sono il male assoluto [...]

    Published On: 24 Agosto 2022by Categorie: Branding Aziendale, Social Marketing, Web Marketing932 words4,7 min read
    Continua a Leggere
  • Non è tutto oro ciò che luccica e non tutti i dati sono utili… il riferimento non è casuale anzi, parliamo proprio delle famigerate [...]

    Published On: 20 Luglio 2022by Categorie: Consulenze Web, Social Marketing, Web Marketing706 words3,5 min read
    Continua a Leggere
  • Ricapitolando, è importante fare il restyling sito web per:  seguire le tendenze grafiche di mercato  assicurare al visitatore una buona esperienza di navigazione,  trasmettere [...]

    Continua a Leggere