Home » Comunicazione Web » Come Scegliere l’Agenzia di Web Marketing

Agenzia di Web Marketing.
Perchè diffidare dalle imitazioni?

Alzi la mano chi ha contattato un’agenzia di web marketing e si è ritrovato con un pugno di mosche (e con il borsellino più leggero).
Capita sempre più spesso e la motivazione principale è che in tanti, presi dalla convinzione che il web faccia guadagnare tanti soldi, si sono improvvisati esperti di marketing, senza avere esperienza e competenze.

E poi ci sei tu che ti svolgi il tuo lavoro, non hai la minima intenzione di dedicarti al marketing e hai difficoltà a capire se ti trovi davanti ad un lestofante oppure ad un professionista di web marketing.

In questo articolo ti diamo alcuni consigli, nella speranza di esserti di aiuto nella scelta di un’agenzia di web marketing seria.

1) Stai alla larga dai sapientoni

Sono “professionisti” presenti nel campo del web e fastidiosi fino all’ennesima potenza, perché mettono in cattiva luce coloro che dedicano il loro tempo a specializzarsi,  dare il massimo per ottenere risultati soddisfacenti e collaborare con le aziende.

Il web sapiens si occupa di qualunque attività (talvolta ha la pretesa di aggiustarti il pc), ma in realtà non ne sa svolgere nessuna. Queste persone esperte del “sono bravo in tutto” non sanno fare un bel niente e sono la decadenza della tua azienda

L’agenzia di web marketing seria e professionale ti spiegherà che, prima di iniziare anche una piccola attività di marketing, è necessario un congruo tempo di analisi, le valutazioni del mercato e l’ottimizzazione delle risorse e fonti disponibili.

2) Evita i parenti, gli amici e gli amici dei vicini di casa

Molto spesso ci trae in inganno il parere di persone amiche e conoscenti, ma in realtà si nascondono degli improvvisati, studenti imberbi che, per guadagnarsi pochi euro o fare pratica, si spacciano per professionisti e ti promettono un lavoro a regola d’arte e a prezzi scontatissimi “perché sei tu”.

Al pari dei sapientoni, ti creeranno danni a livello di marketing e contribuiscono a sporcare il mercato ai veri professionisti che spendono gran parte del loro tempo in studi e aggiornamenti.

La vera agenzia di webmarketing non è un tuo amico, ma un partner aziendale. Non ti invita a cena ma ti offre una vasta rosa di soluzioni personalizzate e mirate.

3) Piacere, Karalisweb

Il primo incontro con il cliente viene chiamato “brief”, cioè una riunione di persona, telefonica o in videoconferenza, durante il quale le parti si conoscono vicendevolmente.

In questa fase non stupirti se l’agenzia di web marketing professionale ti pone alcune domande che riguardano la tua attività e quanto sei disposto ad investire economicamente sul progetto.

Un buon consulente è in grado di offrirti un servizio personalizzato e calcato sulle tue esigenze. Diffida quindi di chi ti invia un preventivo generico, privo di descrizione del progetto, tempi di realizzo, scadenze.

Non stupirti se ti chiediamo (e pretendiamo) collaborazione. Non ti stiamo delegando il nostro lavoro, ma ci proponiamo come tuo partner e un fornitore di servizi.

Non vederci come degli intrusi; noi rispettiamo il tuo lavoro e la tua privacy.

Se possibile, chiedi di parlare direttamente con chi svilupperà il progetto. E’ importante conoscere le fasi di sviluppo e le relative soluzioni. Un commerciale difficilmente ti saprà dare queste informazioni.

4) Superficialità

Prende a cuore le tue necessità e ti propone soluzioni oppure è un mero esecutore d’ordini? Ha fatto un’attenta analisi di mercato e te le espone usando un linguaggio da marziano?

Se non trovi una corrispondenza a tutte queste domande, non è l’agenzia di web marketing che fa per te. Molto probabilmente cerca di acchiappare un cliente, guadagnare facilmente e senza impegno.

5) Obiettivi

Le tue necessità sono fondamentali perché dal marketing dipende il futuro della tua azienda.

Cosa vuoi ottenere da una campagna di webagency? Vuoi aumentare le vendite? Conoscere potenziali clienti? Vuoi reclamizzare un nuovo prodotto o aumentare le visite al tuo sito internet? Vuoi espandere la tua attività in un’altra zona geografica?

L’agenzia di web marketing deve capirlo dalla fase di briefing e proporti le soluzioni più adatte, ma soprattutto deve darti un riscontro periodico dei risultati.

6) Preventivo

Il detto “Chi più spende meno spande” è sempre attuale. Se spendi troppo poco è una buona notizia, ma solo nel breve periodo, perché rischi che il lavoro venga fatto male.

Ti consigliamo quindi di non valutare l’agenzia di webmarketing solo in base al prezzo, ma pensare che stai pagando per un giusto investimento e che otterrai il giusto ritorno.

Speriamo di aver portato un po’ di chiarezza e aver contribuito nella scelta di una webmarketing professionale e di successo.

Se vuoi conoscerci, perché non ci contatti?

About the Author:

Alessio Loi. Ho fondato la Karalisweb nel 2006. Un breve passato nel campo della programmazione oggi WebMarketing con tanto divertimento

Leave A Comment

Drillo #CoccodrilliCheScrivono

Contattaci

  • Via Borea 2 09126 Cagliari, Sardegna
  • +39.070.680.721
  • info@karalisweb.net